• Lun. Ott 25th, 2021

Calvi Risorta. Marrocco: “Manutenzione del verde a carissimo prezzo… e senza risultati!”

Nota del Consigliere comunale Giovanni Marrocco

Con determina n. 402 del 10/12/2020, il responsabile del settore tecnico del comune di Calvi Risorta, il dott. Ing. Piero Cappello, provvedeva ad affidare l’appalto del servizio di manutenzione delle aree verdi comunali, per la durata di un anno, mediante ordine diretto di acquisto in favore della ditta “New Brill Service Srls”, con sede legale in Calvizzano (NA).

La spesa impegnata è di € 52.704,00.

Parliamo della stessa società che ha (mal)trattato il monumento ai caduti in Piazza Municipio, scrostandone la vernice protettiva e lasciandolo esposto agli effetti corrosivi degli agenti esterni, sotto gli occhi dei nostri amministratori.

L’appalto per la manutenzione del verde prevede che il servizio dovrà essere effettuato per 20/22 gg mensili e dovrà comprendere:

1.Estirpazione erbacce e piante infestanti lungo i marciapiedi, i muri ed i cigli di tutte le strade comunali;

2.Estirpazione erbacce, cura e manutenzione delle aree verdi nelle scuole elementari e medie comunali;

3.Estirpazione erbacce e piante infestanti in giardinetti pubblici e rotonde, rasatura prato dove esistente;

4.Cura area verde antistante la Casa Comunale estirpazione erbacce, piante infestanti e rasatura prato dove esistente;

5.Pulizia cunette lungo il ciglio delle strade comunali fino all’entrata delle caditoie da tutto ciò che può ostruire il passaggio dei fluidi, come foglie, detriti e terra per permettere il normale defluire all’interno della rete fognaria ed evitare il ristagno delle acque meteoriche;

6.Raccolta e trasporto del materiale verde prodotto presso l’isola ecologica pertinente indicata dal comune.

L’ing. Cappello ha già liquidato 4 fatture in favore della ditta “New Brill Service Srls”, per complessivi 17.568,00 €, attestando che “è stata accertata la corretta esecuzione del servizio di manutenzione delle aree a verdi del Comune di Calvi Risorta”.

Cliccando sul link riportato in fondo, si può accedere ad un album fotografico da sfogliare, che mostra lo stato attuale del verde pubblico, presso Via Cappella Raeta, il Plesso Don Milani, le scuole medie, Via Rocioloni, la villa comunale, l’area verde ad angolo con via IV Novembre, Via Riello, la villetta di via San Pio, la villetta di viale delle Palme e l’area verde di via Bizzarri con il monumento al lavoratore.

Si vede chiaramente che queste aree non vengono manutenute da mesi, finanche le scuole dove vi è oramai da tempo la presenza in sede degli alunni.

Lo stato delle cunette stradali e dei marciapiedi è anche peggio.

Ma l’ufficio tecnico, prima di attestare la corretta esecuzione del servizio e liquidare 4.400,00 € al mese circa, che tipo di controlli effettua? Probabilmente gli stessi effettuati nei primi 5 mesi del nuovo appalto del servizio rifiuti!

Il Consigliere dott. Giovanni Marrocco

https://www.flipbookpdf.net/web/site/e90a8a6fbf860db6b564a437d09c50f6fd64cce2202105.pdf.html
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa