• Mer. Ott 27th, 2021

CALVI RISORTA. Per la VII edizione del Mercatino di Natale delle Economie Etiche e Sostenibili, domenica 11 dicembre, ritorna a Calvi Risorta il teatrino delle marionette, come sempre con una fiaba classica rivista dagli attivisti della Piccola Libreria 80mq in una chiave etica e sociale.
Per questa edizione abbiamo ripreso un concetto tipico, cioè che nelle favole l’immagine del lupo risulta essere sempre negativa assumendo il ruolo del cattivo predatore, dell’animale selvaggio e malvagio; da sempre fiabe e racconti su queste creature hanno creato pregiudizi e luoghi comuni nell’animo umano.
Contro i pregiudizi nasce la “La principessa e il lupo cattivo?”.
La fiaba ha l’intento di riprendere l’immagine del lupo nella favola in chiave “umana”, sottolineando che nella vita in generale non bisogna mai fermarsi alle apparenze, a dicerie vecchie e/o nuove, all’aspetto fisico delle persone e soprattutto alle loro differenze fisiche per il colore della pelle o per il modo di vestire che rispecchia culture e animi diversi.
Insomma, mai farsi ingannare da apparenze e luoghi comuni e questo è un messaggio che bisogna trasmettere fin da piccoli e che cerchiamo di lasciare domenica 11 dicembre con il teatrino dele marionette.
Appuntamento alle 16.00 (replica alle 17.45) all’interno della Piccola Libreria 80mq, in occasione del Mercatino di Natale delle Economie Etiche e Sostenibili.

Leggi anche: Calvi Risorta. “Mercatino di Natale delle economie Etiche e Sostenibili”, domenica 11 dicembre la VII edizione

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru