• Sab. Ott 16th, 2021

Calvi Risorta. Rifiuti, Taffuri: “Si predica bene e si razzola male”

DiThomas Scalera

Set 2, 2016

L'Avv. Massimo Taffuri
L’Avv. Massimo Taffuri

CALVI RISORTA. Di fronte all’emergenza rifiuti che Calvi sta vivendo, molti benpensanti (di bassa lega intellettuale e con reconditi scopi economici), anziché rimboccarsi le maniche, hanno deciso di fare politica rimanendo immobili, attaccando e addossando le colpe ad altri, se pur consapevoli che chiunque, trovandosi in Amministrazione, sarebbe stato obbligato dalla legge ad espletare una gara per  garantire un servizio, venendo, addirittura, sbandierata questa convenzione, da qualche paninaro trombettiere (che fa uso di inchiostro prestato), come fosse la causa dello stato emergenziale odierno.
Scattate sugli attenti dinanzi alla lettera aperta di quel genitore avvilito per l’immondizia, dovendo vietare al figlio di recarsi in villa a giocare; abbandonate le vostre ambizioni di volervi accomodare sulle poltrone politiche o, ad altri, di farsi suggerire dai palazzinari del bar cosa scrivere e cosa dire, solo perché contrari a Marrocco per aver incassato da questi un netto rifiuto a scendere a patti scellerati.
Chi grida allo scandalo è colui che lo ha provocato, chi boicotta chi si impegna a risolvere l’emergenza è un traditore di se stesso, tanto infingardo da essere il primo a non sporcarsi le mani per migliorare il paese.
Massimo Taffuri

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru