• Mer. Ott 27th, 2021

Blitz dei Carabinieri Forestali di Calvi Risorta

CALVI RISORTA. I Carabinieri Forestali di Calvi Risorta, nel corso di un servizio di prevenzione incendi boschivi, notando a distanza levarsi una piccola colonna di fumo proveniente dalla loc. “Il Migliaro” in agro del comune di Calvi Risorta, si sono portati sul posto dove hanno rinvenuto il conduttore del fondo agricolo mentre era intento ad abbruciare dei residui vegetali derivanti dalla pulizia dell’appezzamento.

Durante l’accertamento la pattuglia ha notato, in prossimità del confine dell’appezzamento, la presenza di una piccola pozza d’acqua artificiale, impermeabilizzata con telo in plastica, ed in prossimità di essa una gabbia artigianale in ferro per la cattura di cinghiali.

La verifica è stata estesa a tutto l’appezzamento,  rinvenendo una seconda gabbia e ben otto lacci in acciaio posizionati nei corridoi di passaggio dei selvatici.

Le trappole artigianali ben mimetizzate, risultate in funzione, provviste di portello con chiusura a ghigliottina, risultate aperte e pronte a richiudersi a scatto qualora gli animali fossero entrati per mangiare l’esca riposta su una pedana azionante automaticamente il meccanismo di chiusura.

I militari hanno provveduto a disarmare le trappole e a porre tutto sotto sequestro, denunciando il proprietario del fondo per esercizio del bracconaggio alla fauna selvatica di grosse dimensioni, presumibilmente cinghiali, per ricavare le carni da destinare all’autoconsumo e/o da avviare ad illecita commercializzazione.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale