• Mar. Ott 26th, 2021

Calvi Risorta. Viabilità e manutenzione stradale, Rinascita Calena attacca: “Una confusione totale”

DiThomas Scalera

Dic 15, 2015

Bonacci-Antonello

CALVI RISORTA. Lo stato delle viabilità a Calvi Risorta è lo specchio fedele dell’Amministrazione targata Marrocco: Una confusione totale!

Nessuno speranza per il viandante di trovare l’orizzonte viario, perso tra improvvise barricate rossicce, macchine operatrici in libertà e impronosticabili voragini a cielo aperto. Perdete ogni speranza voi che entrate… La retta via è – senza dubbio – smarrita!
L’unica certezza è l’assenza di una logica di cammino in sicurezza. Un cantiere sparso, buche ovunque, rammendi del tappeto catramoso eseguiti in pieno free style!
Se non si trattasse della pubblica sicurezza, della garanzia della mobilità e del corretto utilizzo dei fondi pubblici, potremmo pensare ad un tiromancino del primo cittadino e dei tecnici di sua fiducia che tanto ci piace richiamare ogni volta! Perché è la verità: il sindaco ha sbandierato in ogni occasione la piena fiducia nei “suoi” tecnici e il risultato è sotto gli occhi di tutti!
Un cantiere dispettoso che sta mettendo a repentaglio la serenità dei commercianti e dei cittadini tutti. Inutile sottolineare l’assenza di un’adeguata segnaletica, la latitanza dei controlli e la pericolosità estrema di un cantiere a geometria variabile. Superfluo sarebbe anche richiamare la sfasatura temporale dell’esecuzione dei lavori, l’incompletezza potenziale degli stessi (da sempre denunciata da parte di Rinascita Calena). Quello che vogliamo sottolineare è il capolavoro dadaista del sindaco! In un’immagine scomposta ha saputo esibire, senza tema di equivoco, le fattezze dell’operatore amministrativo suo e dei suoi sodali! Il disastro della viabilità resterà per sempre negli occhi dei cittadini caleni. Chapeau!
Magari qualche portavoce del sindaco sosterrà che è il prezzo da pagare per l’ammodernamento della rete fognaria. ma i cittadini, anche i più distratti, ormai sanno che per avere un diritto si può subire anche un disagio onorevole. Questa invece è una vergogna!
C.S.
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru