Antica Terra di LavoroLitorale DomizioMondragoneNews

Cambio al vertice della Guardia Costiera a Mondragone

Salvatore Sciaudone cede l’incarico a Giovanni Mascolo

MONDRAGONE – Cambio al vertice della Guardia Costiera. Dopo cinque anni di Comando il 1°Luogotenente Salvatore SCIAUDONE in trasferimento al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, cede l’incarico al 1° Luogotenente Giovanni MASCOLO, proveniente dalla Direzione Marittima della Campania.

Nel ringraziare il personale dipendente per la leale e preziosa collaborazione, il Comandante SCIAUDONE ha sottolineando la doppia soddisfazione e il privilegio, di essere stato al Comando, nella sua città, sede dell’Ufficio Locale Marittimo di Mondragone.

Un litorale, la cui giurisdizione si estende per un tratto di costa compreso tra la sponda destra del Canale Agnena alla sponda sinistra del fiume Garigliano per un litorale di circa 30 Km, che abbraccia tre comuni “Mondragone, Cellole e Sessa Aurunca” sul cui territorio insistono circa 130 strutture turistiche ricreative.


Numerose sono state le attività poste in essere sul litorale Domizio, la vigilanza e la tutela del pubblico demanio marittimo, controlli finalizzati alla prevenzione e/o repressione, di occupazioni abusive, la vigilanza
paesaggistica e ambientale, il controllo sul corretto e legittimo esercizio dell’attività di pesca e quello diretto a garantire la sicurezza della balneazione nelle zone di mare ad essa destinata.

Si evidenzia, tra l’altro, gli ottimi rapporti instaurati con le Istituzioni ed Autorità locali. Il Comandante SCIAUDONE rivolge un particolare ringraziamento alla Polizia Locale di Mondragone ai Carabinieri e G.d.F. che in questi 5 anni hanno collaborato in sinergia con la Guardia Costiera di Mondragone nelle numerose attività istituzionali svolte.

A seguito del Cambio al vertice della Guardia Costiera avvenuto a Mondragone, Il Comandante entrante ha sottolineato di essere onorato ed entusiasta dell’incarico conferitogli e moltiplicherà ogni sforzo nel segno della continuità del suo predecessore, proseguendo ad operare in linea con gli obiettivi della Direzione Marittima della Campania e con il coordinamento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Pozzuoli.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.