Comunicati StampaNews

Camigliano. “Arte, tradizioni e prodotti tipici”: al via la 19° edizione

Anche quest’anno uno degli eventi più attesi dell’estate: “Arte, tradizioni e prodotti tipici”

La kermesse si terrà sabato 27 e domenica 28 luglio

CAMIGLIANO. Il comune di Camigliano con il delegato alla promozione del territorio e identità tradizionali Simeone Iovino si prepara anche quest’anno ad ospitare uno degli eventi più attesi dell’estate: “Arte, tradizioni e prodotti tipici” che aprirà i battenti sabato 27 e domenica 28 luglio e per due sere il centro storico camiglianese diventerà la location della kermesse dedicata alla valorizzazione dell’artigianato locale e alla promozione dei prodotti tipici del nostro territorio; ancora un’occasione in più per non dimenticare le tradizioni della nostra terra.

Numerose le iniziative in programma per questa edizione che ripeterà per il 19° anno la sua buona riuscita legata alla semplicità in un tuffo nel passato e nel presente che lo ricorda. A partire da sabato 27 luglio alle ore 20 per le vie del paese non mancheranno stand di prodotti tipici locali, veri protagonisti della manifestazione. Il tutto accompagnato da un altro fiore all’occhiello della nostra regione: l’esibizione di uno dei gruppi più emergenti di terra di lavoro (Giovanni Sorvillo e i Tiempo Antico). Non mancheranno esibizioni che riporteranno la mente a quando i contadini si riunivano nell’aia e nonostante la stanchezza della giornata non rinunciavano al suono della fisarmonica, mandolini tamburelli organetti ecc.

Nulla è lasciato al caso, infatti per gli ospiti più piccoli ci sarà intrattenimento e artisti di strada a rendere il tutto più piacevole. Un entusiasmo dosato in due giorni, infatti, il programma per domenica prevede giocolieri, trampolieri, spettacoli vari, manipolatori di palloncini e teatranti.

L’evento è organizzato dal comune di Camigliano in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio che, per l’occasione insieme ai cittadini, apriranno le porte e i portoni per permettere ai visitatori di conoscere culture e tradizioni locali attraverso la degustazione dei piatti storici delle nostre terre.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.