• Ven. Ott 22nd, 2021

Camigliano. Cenname rinuncia a oltre 11 mila euro di indennità di fine mandato. Serviranno al parco giochi dei bambini

DiThomas Scalera

Apr 1, 2016

cenname-2

CAMIGLIANO – Con Delibera di Giunta n° 19/2016 il Sindaco Vincenzo Cenname ha rinunciato all’indennità di fine mandato così come definita dall’art. 10 del D.M. n. 119/2000, per il periodo Agosto 2006 ad oggi e quantizzata in € 11.713,23.

“E’ stato per me un grande orgoglio rappresentare la mia Comunità per quasi dieci anni ma il mio impegno per la mia Comunità non finirà certamente con il mandato Amministrativo. Rinuncio volentieri all’indennità di fine mandato quantizzata in oltre 11.000,00 € , in modo da consentire di liberare risorse di cassa e far attuare una riqualificazione del parco giochi, così come già programmata dalla Nostra Amministrazione, ritenendo che i bambini devono stare al centro della Nostra Comunità” .

Sono le parole del Sindaco. Orgoglio della città e della categoria. Noi non possiamo che essere con lui.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru