• Mer. Ott 27th, 2021

Camigliano. “La Casa Comune”, il bilancio del 2016 del gruppo consiliare

DiThomas Scalera

Gen 2, 2017

CAMIGLIANO. Il 31 dicembre è da sempre il giorno del rendiconto, cosa è stato e cosa sarebbe potuto essere, ed è normale che dal punto di vista de La Casa Comune i rimpianti sono tanti.

Ma sono ancora di più se guardiamo l’azione amministrativa nel nostro Comune.

Le motivazioni che ci avevano spinto ad avviare la competizione elettorale sono, dal nostro punto di vista, state tutte confermate.

Infatti l’azione amministrativa di questi mesi è stata una stanca ripetizione di quella passata, oramai inadeguata alle sfide che il presente e, ancora di più, il prossimo futuro, ci chiederanno.

Leggendo il nostro programma elettorale, il rimpianto diviene davvero enorme; la consapevolezza delle nostre difficoltà, che sono state tutte confermate dai fatti e dal bilancio comunale, necessitavano di un radicale cambiamento, di un nuovo passo, sostenuto da nuove energie, da una nuova visione del paese e delle sue possibilità.

Così non è stato e, da cittadini, ce ne rammarichiamo moltissimo; dal nostro punto di vista il mancato ricambio è stata una grande occasione perduta, almeno per il momento.

La pervicacia di questa amministrazione a continuare la propria stanca azione, diretta continuazione della precedente, a nostro avviso si spiega solo con la paura di affrontare a viso aperto, con libri contabili aperti, la dura realtà, che negli anni precedenti si è voluto celare, preferendo mettere in campo azioni personali, che hanno potuto dare piccoli o grandi vantaggi agli attori vecchi e nuovi della nostra polita locale, senza riuscire a dare una nuova prospettiva di sviluppo alla nostra comunità, oggi più che mai afflitta da tante difficoltà.

Un ringraziamento a quanti ci danno utili suggerimenti per determinare un’azione politica sempre più efficace e che hanno, insieme a noi, la speranza che, se non oggi, forse domani, un nuovo modo di fare politica, anche nel nostro piccolo, ma meraviglioso comune sarà possibile.

A tutta la cittadinanza, invece, il sincero augurio di un meraviglioso e prospero 2017

C.S. La Casa Comune

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru