• Mer. Ott 27th, 2021

Camigliano. Nasce il Progetto “Scuole Sicure”

DiThomas Scalera

Feb 26, 2017

CAMIGLIANO. Il progetto, ideato ed organizzato dal Gruppo Comunale Protezione Civile di Camigliano, condiviso dall’Amministrazione Comunale ed in collaborazione con l’Istituzione Scolastica, vedrà protagonista il gruppo di ragazzi della Protezione Civile locale, in attività indirizzate alla formazione e prevenzione rischi nelle scuole.
Il Progetto Educativo si svolgerà presso la scuola primaria e secondaria di 1° livello di Camigliano nei giorni 17 e 18 marzo p.v. coinvolgendo oltre 200 bambini.
Le giornate riguarderanno la diffusione delle strategie per difendersi dal terremoto e con l’ausilio della proiezione di un cartone animato, si metterà in evidenza le cause di un evento sismico ed il comportamento corretto in caso di calamità.
L’occasione susciterà sicuramente interessanti domande, da parte di alunni e docenti, a cui i volontari daranno adeguate risposte.
Questa iniziativa avrà inoltre, l’obbiettivo di stimolare la nascita di una coscienza di protezione civile nei futuri cittadini. I bambini delle scuole rappresentano infatti, il bacino di utenza privilegiato dal momento che, acquisendo le nozioni base fin da piccoli, diventeranno cittadini consapevoli non solo delle situazioni di pericolo, ma anche degli strumenti di prevenzione.
Come sempre, il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Camigliano si contraddistingue per efficienza, professionalità e dedizione. A loro va, tutta la nostra riconoscenza come cittadini e amministratori.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru