• Dom. Ott 17th, 2021

Camigliano. “preVIENI”, il Comune aderisce alla campagna dell'ASL

DiThomas Scalera

Feb 26, 2017

CAMIGLIANO. Anche il Comune di Camigliano ha aderito alla campagna “preVIENI” organizzata dall’ASL Caserta di promozione degli screening per i tumori al seno, alla cervice uterina, al colon retto e per le vaccinazioni. Infatti, il giorno 06/03/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00 presso largo Cennamo (spiazzo adiacente la palestra comunale) sarà presente il “Tir-camper” dell’ASL equipaggiato con tutta la strumentazione utile per consentire gratuitamente di effettuare controlli preventivi per la diagnosi precoce di alcuni tipi di Tumori. L’ASL ci ricorda, che quanto agli screening, gli esami indispensabili a tutela della salute delle donne sono la mammografia (per l’età compresa tra 45 e 69 anni) e il pap-test (per quella compresa tra 25 e 65). Mentre il test del sangue occulto nelle feci è raccomandato a tutti i cittadini con età tra 45 e 75 anni. Mentre le vaccinazioni sono uno degli strumenti di Sanità Pubblica più efficaci nella prevenzione primaria delle malattie infettive. Infatti, oltre alle vecchie vaccinazioni, il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale introduce per i nuovi nati altre vaccinazioni su cui è possibile chiedere maggiori chiarimenti ed ulteriori informazioni. Si sottolinea l’importanza dell’iniziativa, ricordando che la prevenzione è la cura più efficace. Lunedì 6 marzo 2017 – Largo Cennamo – Camigliano (CE). Eventuali variazioni o rinvii dell’iniziativa saranno prontamente comunicati.
C.S.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru