• Mar. Ago 9th, 2022

Caserta Decide deposita un’interrogazione sullo stato dei Campi Nike a Caserta

CASERTA – Le cronache di questi giorni hanno destato preoccupazione nella cittadinanza sullo stato dei Campi Nike Emanuela Gallicola a Via G.M.Bosco, oggetto di recenti lavori che stanno mostrando numerose criticità. Il consigliere di Caserta Decide Raffaele Giovine ha depositato in Consiglio Comunale un’interrogazione alla Giunta Comunale sullo stato dei Campi, sulla loro gestione e sullo stato dei lavori. 

“Prima di essere cittadini e cittadine impegnati in battaglie civiche, noi e i nostri figli siamo utenti diretti dei campi,” dichiara Antonio Cioffi, membro del movimento politico. “Fin dall’inaugurazione del 27 Settembre 2021 notammo stranezze nei lavori: canestri distrutti e sostituiti con altri sempre più scadenti, pozzanghere persistenti e soprattutto la vulnerabilità dell’area di sera che, rimanendo sempre aperta e in alcun modo custodita, potrebbe essere più facilmente danneggiata e disturba la quiete dei residenti limitrofi”.

Continua, contestualmente all’analisi della documentazione sulla questione: “Il Computo Metrico approvato dalla Giunta anni fa per 160.000,00 €, disegna una realtà del tutto diversa da quanto fatto attualmente: mancano all’appello le tribune, non c’è giustificazione della modifica e della riduzione dei canestri regolamentari, e mancano tutti i lavori al parco giochi per i più piccoli, che deve essere ricavato dall’adiacente Scuola Primaria mediante l’abbattimento del muro e il completo rifacimento delle giostre. Vogliamo capire perché è tutto fermo da quella cerimonia pre-elezioni e far sì che possa riprendere quell’entusiasmo intorno alla struttura che ci vedeva in campo non solo come cestisti, ma come civici custodi di uno splendido bene comune”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa