• Mar. Dic 6th, 2022

Raffaele Ambrosca non ha commesso alcuna violazione, assolto il sindaco di Cancello ed Arnone

Il sindaco di Cancello ed Arnone Raffaele Ambrosca non ha commesso alcuna violazione in materia di tutela sugli infortuni sui luoghi di lavoro: lo hanno stabilito i giudici della seconda sezione penale di Santa Maria Capua Vetere che hanno assolto il primo cittadino perché non ha commesso il fatto. Il difensore del sindaco, l’avvocato Gaetano Ambrosca ha smontato le tesi dell’accusa, dimostrando l’insussistenza dei cinque capi d’imputazione a carico del primo cittadino. Il procedimento era nato dopo la denuncia di alcuni dipendenti comunali effettuata poche settimane dopo l’insediamento dell’amministrazione Ambrosca e un’ispezione dell’Asl effettuata a seguito dell’esposto. Nell’udienza di oggi, dopo quattro anni, si è chiuso tutto con un’assoluzione che rende giustizia al sindaco e alla sua squadra.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa