• Sab. Mag 21st, 2022

Cancello ed Arnone. Riqualificazione e ampliamento dei cimiteri, svolta la conferenza stampa

Riqualificazione e ampliamento dei cimiteri di Cancello ed Arnone

Tante domande e grande partecipazione alla conferenza di presentazione dei progetti di riqualificazione e ampliamento dei cimiteri di Cancello e di Arnone che si è tenuta sabato mattina. «Abbiamo voluto un confronto con il paese perché sapevamo quanto fosse sentito il tema tra i nostri concittadini – ha sottolineato il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Angelo Caputo – è la prima volta che viene messa in campo un’azione radicale di miglioramento e ammodernamento dei nostri luoghi sacri. Il cimitero è un posto intimo, dove il cittadino si ritrova a fare visita al suo affetto che non c’è più. Per dare maggiore dignità a tale luogo saranno migliorati gli spazi comuni, creeremo un vero e proprio sistema cimiteriale che in paese non c’è mai stato che va dalla costante manutenzione, al miglioramento dei luoghi, al loro ampliamento, alla previsione di una grande quantità di verde e di spazi aperti, e che interessa anche l’aspetto burocratico con una riorganizzazione complessiva di tutte le procedure. Tali interventi sono in continuità con quelli già in corso sulla messa in sicurezza strutturale e degli impianti che sono stati già in parte eseguiti. I lavori di ampliamento prenderanno il via dal cimitero di Arnone tra 10 giorni, mentre per quanto riguarda il cimitero di Cancello saranno avviati dopo l’estate».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi