• Mar. Mag 17th, 2022

Sversano rifiuti all’oasi di Caricchiano, individuati dalle guardie ambientali di Cancello ed Arnone

Brillante operazione delle guardie ambientali del Comune di Cancello ed Arnone che hanno individuato una mini-discarica di rifiuti abbandonati nell’oasi di Caricchiano. I volontari sono riusciti grazie ad un accurato studio ad individuare i colpevoli dello sversamento abusivo. «I nominativi degli autori del gesto sono stati prontamente indicati alla nostra polizia municipale che, a sua volta, ha proceduto a notificare loro pesantissime sanzioni. Faccio i miei complimenti alle guardie ambientali, alla polizia municipale e ai dipendenti della ditta Teknoservice che prontamente hanno ripulito l’area per la brillante operazione che sono riusciti a portare a termine dimostrando come il lavoro di squadra funzioni e come a Cancello ed Arnone non ci sia più spazio per comportamenti del genere. Quando abbiamo istituito le guardie ambientali immaginavamo risultati del genere. L’azione di monitoraggio, ma anche di repressione sta portando i frutti che immaginavamo». Lo dichiara l’assessore all’Ambiente del Comune di Cancello ed Arnone Gaetano Ambrosca che sottolinea anche come il lavoro dei volontari e della municipale sarà rafforzato con un inasprimento delle sanzioni verso chi commette reati ambientali. «Con il sindaco e i colleghi della giunta – ha sottolineato l’assessore – riteniamo la tutela dell’ambiente una priorità e, per questo, abbiamo deciso di colpire con ogni strumento chi, con comportamenti scorretti, mette a rischio il nostro territorio e la salute dei nostri concittadini».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa