CalcioNewsSport

Caos Napoli, De Laurentiis pensa di trattenere il 5% degli stipendi ai giocatori

La strategia della società dopo la rivolta della squadra

Ancora bufera in casa Napoli. Dopo il comunicato che annunciava il silenzio stampa e provvedimenti per i calciatori che hanno disertato il ritiro al termine del match pareggiato 1-1 contro il Salisburgo e una nuova nota ufficiale del club, la società sta decidendo come comportarsi con la squadra.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe scelto la linea dura trattenendo il 5% degli stipendi ai giocatori dopo la rivolta. La decisione sarebbe stata presa mercoledì mattina quando il patron azzurro si è confrontato con l’amministratore delegato Chiavelli e i legali del club.

Per quanto riguarda Carlo Ancelotti, il rapporto tra ADL e l’allenatore si è ormai incrinato e pare quasi inevitabile una separazione a fine stagione. In queste ore sono già circolati dei nomi per sostituire il tecnico di Reggiolo: Allegri, Simeone e Spalletti. Ma per il momento si tratta solo di voci.

In tutto questo caos, il Napoli sta preparando la delicatissima sfida di campionato contro il Genoa, in programma sabato sera al San Paolo. Insigne e compagni sono settimi in classifica a quota 18 punti, lontani tre lunghezze dalla zona Champions e ben 11 punti dalla capolista Juventus. Oltre all’ammutinamento dei calciatori, anche l’inizio di campionato ben al di sotto delle aspettative ha sicuramente influito sull’umore dell’ambiente azzurro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.