• Lun. Giu 24th, 2024

Capodrise. Ai domiciliari trovato in possesso di pistola e munizioni

Ai domiciliari trovato in possesso di pistola e munizioni a Capodrise

CAPODRISE. Nonostante fosse ristretto ai domiciliari teneva nascosta in una scatola di scarpe in camera da letto una pistola semiautomatica calibro 7,65, con matricola abrasa e 18 munizioni dello stesso calibro. E’ quello che hanno scoperto i carabinieri della Stazione di Macerata Campania nel corso del pomeriggio odierno quando sono giunti a Capodrise, per eseguire un controllo nei confronti del 33enne già ristretto ai domiciliari. I militari dell’Arma, accortisi dell’atteggiamento nervoso e sospetto dell’uomo, hanno proceduto con una perquisizione personale e domiciliare rinvenendo, occultata all’interno di una scatola di scarpe in camera da letto, la pistola con matricola abrasa, illegalmente detenuta e il suo munizionamento. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il 33enne è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Dovrà rispondere di detenzione illegale di armi e munizioni e detenzione di armi clandestine.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!