Comunicati Stampa

Capodrise. Bando Servizio Civile, i consiglieri chiedono una commissione d’inchiesta

Anomalie nella procedura di selezione dei Candidati per il Servizio Civile a Capodrise

Nei giorni scorsi è stata presentata la richiesta per la costituzione di una commissione d’inchiesta con lo scopo di effettuare un approfondito controllo sull’intera procedura di selezione dei volontari e per segnalare eventuali anomalie alle autorità competenti.

Dopo aver esaminato gli atti, i consiglieri Argenziano Roberta, Cipullo Anna  Maria, Glorioso Giuseppe e Topo Filippo hanno deciso di sottoporre le criticità riscontrate a tutto il consiglio comunale; infatti, dai documenti forniti dagli uffici si evince che diverse siano state le anomalie nella procedura.

Innanzitutto il Comune di Capodrise non ha mai provveduto a pubblicare il Bando sul sito dell’Ente violando, in tal modo, i principi di imparzialità, pubblicità e trasparenza. 

Inoltre, i consiglieri hanno riscontrato che non è stata creata una sezione del sito dedicata al Servizio Civile, in palese violazione dell’art. 2 del contratto di impegno stipulato dall’Ente.

Tali violazioni, unitamente al fatto che  il Sindaco e gli assessori non abbiamo ritenuto opportuno pubblicizzare tale iniziative attraverso comunicati stampa o social network, ha comportato una bassissima partecipazione dei giovani al progetto ospitato dal comune di Capodrise.

Di fatto solo pochi erano informati di tale opportunità e solo 27 “eletti” hanno deciso di presentare la domanda per i 18 posti messi a Bando.

Un ulteriore obiettivo della commissione sarà quello di verificare la circostanza, riportata dagli organi di stampa, che ricondurrebbe molti candidati, in modo diretto o indiretto, a membri della maggioranza consiliare, a membri della Giunta o al  Sindaco.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.