• Mer. Ott 20th, 2021

Capua. Aggredisce responsabile di comunità: arrestato richiedente asilo del Gambia

DiThomas Scalera

Dic 3, 2015

carabinieri

CAPUA. I carabinieri della Stazione di Capua hanno tratto in arresto Job Aliou, nato in Gambia il 02.12.1997, domiciliato in Capua presso la comunità “Famiglia Irene” di via S. Maria la Fossa. Il giovane, richiedente asilo, titolare di permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura di Caserta il 22.10.2015, all’atto dell’esecuzione del provvedimento emesso dal Ministero dell’Interno ufficio S.P.R.A.R., con il quale si disponeva il trasferimento da quel centro presso la Caritas diocesana di Gorizia, si rifiutava categoricamente di lasciare la comunità. Nella circostanza lo stesso, aggrediva la responsabile della struttura intervenuta per esortarlo a rispettare il provvedimento ministeriale. Costui però, prima la spintonava violentemente contro la parete di una della stanze del citato plesso recettivo e poi, minacciandola di morte, le intimava di dargli la somma di 500 euro. I carabinieri, nel frattempo allertati ed intervenuti hanno arrestato il soggetto che è stato tradotto presso la casa circondariale di S.Maria C.V.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru