Antica Terra di LavoroBreaking NewsCapuaCoronavirusCronacaScuola

Capua. Coronavirus. Paura per presunti contagi tra gli alunni della scuola, ecco com’è la situazione dentro l’istituto

Per il momento non si registrano contagi

Il preside smentisce alle agenzie di stampa le voci sui presunti contagi

CAPUA. Al Pizzi di Capua, centro dello studio non solo per la città dove l’istituto risiede ma anche per tutta l’aria di Terra di lavoro che da Grazzanise, passa per Casal di Principe, fino ad arrivare anche a Castel Volturno, sta salendo una sensazione di tensione tra studenti, dipendenti della scuola e genitori dei ragazzi per alcune voci che stanno girando nelle varie chat e gruppi whatsapp su “due positività certe”, addirittura ci sarebbero nomi e cognomi, di alunni dell’istituto capuano.

Bisogna immediatamente cercare di fare chiarezza intorno alla vicenda affermano le  agenzie di stampa: non si registrano contagi ufficiali al Pizzi. Quindi, queste indiscrezioni non sarebbero confermate. E ovviamente è questa anche la posizione della scuola superiore presieduta dal dirigente Enrico Carafa che, non avendo ricevuto alcuna certezza sulle positività di questi due giovani, con il supporto del corpo docente, sta compiendo un’opera di rassicurazione di studenti e genitori attraverso l’invio di messaggi che invitano alla calma e alla massima attenzione nel rispetto delle norme vigenti anti-coronavirus.

Visto le numerose “voci” che stanno circolando, a vari livelli, in merito alla positività di nostri alunni vi informo che le notizie sono, al momento, unicamente delle ” voci” prive di alcun fondamento UFFICIALE .. Potete tranquillizzare tutti i nostri ALUNNI ricordando loro l’importanza delle misure preventive che hanno L’OBBLIGO DI SEGUIRE sia in Istituto che fuori. In presenza di eventuali notifiche da parte del Dipartimento di Prevenzione saremo TUTTI AVVISATI e si procederà secondo le disposizioni MINISTERIALI non dimenticando l’obbligo della privacy dei dati. Auguro a tutti voi una serena notte.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.