Comunicati Stampa

Capua. Covid-19, l’equipe di assistenza domiciliare di Villa Fiorita dona sangue

Da venerdì è un crescendo di adesioni di amici e familiari di pazienti della clinica capuana all’appello dei medici e dei paramedici

CAPUA. Per sopperire al meglio alla carenza di sangue di questi giorni, scende in campo anche l’equipe di assistenza domiciliare di Villa Fiorita di Capua

Dinanzi alla emergenza epidemiologica da Covid-19, un gruppo composto dal personale medico e paramedico della clinica capuana ha deciso di donare il sangue presso il centro trasfusionale di Aversa

A partecipare all’iniziativa, la manager della clinica Daniela Percesepe, il responsabile dell’Hospice domiciliare Gianfranco Ciaglia, gli OSSS Angelo Quindici, Antonietta Izzo e Anna Ostinato, l’infermiera Antonietta Scialdone e la fisioterapista Lidia Guzman, che hanno anche rivolto un appello a fare altrettanto alle tante persone che quotidianamente frequentano per lavoro o per assistenza medica la Casa di Cura di Capua. 

“Atteso che bisogna prenotare per prendere appuntamento, non è stato possibile una maggiore partecipazione in questa prima giornata, ma già nei prossimi giorni sono attesi altri componenti dell’Hospice domiciliare; di questo siamo molto orgogliosi perché dimostra lo spirito di servizio ed il senso del dovere, oltre che l’amore per il prossimo, che da sempre contraddistingue il personale in servizio presso la nostra struttura sanitaria”, dichiara la presidente del CdA di Villa Fiorita, Raffaella Sibillo.

“Hanno risposto al nostro appello già alcuni familiari ed amici di alcuni pazienti in carico all’Hospice, da venerdì il numero ai adesioni cresce di ora in ora, per cui anche per chi volesse donare autonomamente, è possibile recarsi al Centro Trasfusionale di Aversa (prenotando al numero 0815001634) dicendo di donare per Villa Fiorita di Capua”, spiega il responsabile dell’Hospice, Ciaglia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.