• Gio. Dic 2nd, 2021

Capua. Furto in un bar: i ladri costretti ad abbandonare la refurtiva

DiThomas Scalera

Lug 7, 2016

Carabinieri
CAPUA. I Carabinieri della Stazione di Capua, in via Boscariello di quel centro, nel corso di un servizio per il controllo del territorio hanno intercettato un’autovettura Opel Astra con targa rumena e 4 uomini a bordo. Alla vista dei militari dell’Arma il conducente ha effettuato una manovra repentina, allontanandosi a forte velocità e facendo perdere le proprie tracce. Durante le ricerche, avviate sulle strade battute dai fuggitivi, i Carabinieri hanno rivenuto, occultata nella folta vegetazione, la refurtiva poco prima asportata dall’interno di un bar  ubicato nella limitrofa via San Tammaro. La merce rinvenuta, consistente in, generi alimentari, affettatrice ed impianto acustico professionale, infatti, erano stati poco prima trafugati dal predetto esercizio commerciale, momentaneamente chiuso al pubblico. Il successivo sopralluogo ha permesso di accertare che i malfattori, dopo aver manomesso l’impianto di videosorveglianza, si erano introdotti nel bar mediante l’effrazione della porta d’ingresso secondaria. L’intera refurtiva, del valore di circa euro 5.000,00, è stata restituita all’avente diritto. Indagini in corso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru