• Lun. Ott 18th, 2021

Capua. La Guardia di Finanza salva un cucciolo di cane investito da un’autovettura

DiThomas Scalera

Mar 23, 2017

CAPUA. Che siano esseri umani o animali poco importa: le Fiamme Gialle sono sempre in prima linea quando si tratta di salvare una vita. E la storia che arriva dalla Città di Ettore Fieramosca non fa che corroborare questa tesi. Infatti, una pattuglia della Guardia di Finanza è riuscita a salvare un cucciolo di cane che qualcuno aveva investito con l’auto senza soccorrerlo. Lo scorso 20 marzo 2017, una pattuglia automontata della Guardia di Finanza di Capua durante un normale servizio di perlustrazione, in via Appia località Pastorano, ha notato sul ciglio della strada un cucciolo di cane randagio investito da un’autovettura, il cui guidatore lo aveva abbandonato al suo tragico destino. Gli agenti sono immediatamente intervenuti senza alcuna esitazione, recuperando così lo sventurato cucciolo che versava in gravi condizioni e guaiva dal lancinante dolore provocato dal forte urto. L’animale è stato immediatamente trasportato al canile di Santa Maria Capua Vetere dove la professionalità e la disponibilità dei veterinari hanno provveduto a curarlo ed a salvare così la vita del piccolo randagio. Un altro gesto di spiccata umanità quello degli uomini della Guardia di Finanza che troviamo sempre disponibili anche nel rispetto della tutela degli animale e del soccorso stradale. Desidero rivolgere un appello a tutti i lettori, in particolare nell’imminente periodo di feste pasquali e Patronali, a tenere particolare cura degli animali domestici che possono scappare perché spaventati dai botti. Un automobilista come deve comportarsi se trova per strada cani e gatti abbandonati o animali feriti? Ebbene, dopo l’entrata in vigore della normativa del Codice della Strada, dal 27 dicembre 2012, è fatto obbligo all’automobilista di soccorrere gli animali vittime d’incidenti. Informate le Forze di Polizia: Corpo Forestale-1515, Carabinieri-112, Polizia di Stato-113, Guardia di Finanza-117, e anche le Polizie locali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru