• Gio. Ott 21st, 2021

Capua. Uccise l’anziana madre massacrandola di botte: condannato a 10 anni di Opg

DiThomas Scalera

Nov 13, 2015

tribunale santa maria cv

CAPUA. Uccise la madre dopo averla picchiata con ferocia. Condannato a 10 anni di ospedale psichiatrico giudiziario. Giuseppe Sabatella di Capua, colpì violentemente l’anziana madre, Annamaria Fiorillo per futili motivi. La donna morì dopo sei giorni di agonia. L’aggressione avvenne l’11 ottobre del 2013, il figlio simulò un incidente in casa ma fu subito scoperto e arrestato. Oggi la Prima sezione della corte di Assise del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha sancito l’assoluzione penale per l’imputato perchè al momento in cui ha commesso il fatto non era capace di intendere e volere. Sabatella, invece, è stato condannato a 10 anni da scontare presso l’ospedale psichiatrico giudiziario. Nel collegio difensivo gli avvocati Angelo Raucci e Paolo Di Furia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru