• Gio. Ott 21st, 2021

Carabiniere si suicida in caserma: sgomento nella provincia di Rieti.

DiThomas Scalera

Gen 13, 2015

Camillo Sabelli di anni 50, comandante del nucleo operativo e radiomobile della compagnia dei carabinieri di Poggio Mirteto (Rieti), si è tolto la vita con la pistola d’ordinanza nell’alloggio della caserma del comune laziale. Il luogotenente lascia moglie e figlio. Ancora non sono chiari i motivi del gesto. Secondo quanto diffuso dalle agenzie di stampa il militare era molto stimato e conosciuto nella provincia di Rieti e il suo nome era legato a brillanti operazioni antidroga.

Fonte: www.rietilife.it

image

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru