Breaking NewsCronacaPagina Nazionale

Carabinieri arrestati a Piacenza, il nuovo comandante: “Ora guadagnare la fiducia dei cittadini”

Parla il colonnello Paolo Abrate

PIACENZA. “Il mio obiettivo personale è quello di guadagnare la fiducia, che si guadagna giorno per giorno”. Sono le parole del nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Piacenza, colonnello Paolo Abrate, arrivato dopo le misure cautelari nei confronti dei militari e il sequestro della caserma della stazione Levante. “Si possono fare grandi dichiarazioni di intenti ma poi è coi fatti che si ottengono le cose”.

“Il nostro sguardo è rivolto al futuro e alla cittadinanza e alle istituzioni nei cui confronti dedicheremo il nostro massimo impegno al fine di garantire sicurezza cittadini e delle istituzioni di Piacenza”, ha aggiunto Abrate, che si è presentato insieme al tenente colonnello Alfredo Beveroni comandante del reparto operativo, e il maggiore Lorenzo Provenzano, a capo del nucleo investigativo. Tutti i vertici sono stati rinnovati.

“Il nostro massimo impegno è la vicinanza – dice Abrate – la fiducia si ottiene conoscendo, rimanere sul territorio, continuare a svolgere una vicina, empatica, assistenza ai cittadini che ci chiedono aiuto. Ho cominciato ieri andando a presentarmi a tutte le varie autorità e istituzioni di Piacenza, dal sindaco, dall’autorità giudiziaria. Credo che lo Stato sia composto da varie parti e tutte collaborano per il raggiungimento di un fine, nessuno da solo puo’ ottenere un risultato”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.