• Ven. Ott 15th, 2021

Carinola – 'Demoncleaner Freedom Festival', tutto pronto per l'evento che si svolgerà sabato a Nocelleto

DiThomas Scalera

Ago 10, 2016

Tutto è pronto per il ritorno, dopo il successo della prima edizione, del DemonCleaner Freedom Festival, evento organizzato dall’ Associazione Culturale Lo Sguardo di Ulisse che si svolgerà Sabato 13 Agosto tra le strade di Nocelleto di Carinola, centro dell’ Agro Falerno. Dopo aver ospitato Foja, Sycamore Age, Bufalo Kill e Bastian Contrario, il DemonCleaner Freedom Festival si conferma manifestazione di rilievo con una programmazione varia e originale, grazie alla presenza di band che hanno calcato le scene di importanti palchi nazionali ed internazionali.
DemonCleaner Freedom Festival-113
Lo swing dai colori circensi dei Las Karne Murta, band composta da sette artisti proveniente da Parma con tre album all’attivo che riesce ogni volta a far appassionare, saltare e sudare il suo pubblico. Le Maschere di Clara, trio veronese, dal 2009 affonda le sue radici nella sperimentazione armonica, lontani da qualunque etichetta, spaziando dal pop, al rock, al jazz fino all’elettronica.
locandina_freedom_festival
Joseph Martone & The Travelling Souls dal 2007 esplorano e descrivono in musica mondi diversi e distanti tenuti insieme dal folk, dal rock del sud ovest americano, arricchito da un’anima e un cuore campani. DemonCleaner Freedom Festival nasce dopo anni di lavoro dedicati alla webzine DemonCleanerZine, come sua naturale evoluzione.
13661830_1130906000281438_6503028668446276890_o
L’idea è quella di promuovere la musica indipendente non più solo online, ma portandola in luoghi nuovi: “la provincia” che per una sera diviene il centro in cui l’arte può mostrare il suo volto migliore a tutti attraverso un palco che sorge all’incrocio di due strade, perché la libertà di scelta possa avere sempre una colonna sonora di grande qualità.
rotazione_flash

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru