• Dom. Ott 17th, 2021

Carinola/Pescara. Evade dal carcere e va a rubare in Abruzzo: arrestato 50enne

DiThomas Scalera

Gen 13, 2017


CARINOLA/PESCARA. Un uomo di 50 anni, Giuseppe Licari, originario del trapanese ma residente nel casertano, è stato arrestato la notte scorsa dalla Polizia a Pescara. Il 50enne era evaso dal carcere di Carinola, dove non era rientrato dopo un permesso premio, ed ha commesso un furto in una pasticceria della città abruzzese, in piazza della Rinascita. Intorno alle 2 è arrivata una segnalazione al 113 di una rapina ai danni di un locale del centro. L’uomo aveva appena distrutto la vetrina dell’attività commerciale, entrando al suo interno. I poliziotti giunti sul posto hanno bloccato Licari con il registratore di cassa. Le indagini effettuate dagli agenti hanno fatto emergere che l’uomo era evaso dal carcere di Carinola, dove era rinchiuso per una pena da scontare fino al marzo 2018. Il 50enne, che aveva beneficiato di un permesso premio di quattro giorni, fino al 26 dicembre, non aveva fatto rientro nella casa circondariale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru