• Mar. Ott 19th, 2021

Casabianca- Disseminazione Zola Predosa – Bologna

DiThomas Scalera

Giu 26, 2015

Si inaugura sabato 27 giugno alle ore 18.00 la mostra Casabianca – Disseminazione  con questo appuntamento dopo cinque anni (2010 – 2015) di lavoro Casabianca chiude il suo ciclo. Casabianca invita a partecipare alla Disseminazione gli artisti che per Casabianca sono transitati fisicamente e hanno contribuito al progetto di Anteo portando il loro lavoro e le loro intelligenze e il loro cuore e tutti quelli che hanno condiviso le parole e il cibo e il piacere di stare insieme; ma anche altri che non hanno avuto l’occasione  o il tempo di farlo e che conoscono Casabianca soltanto virtualmente. Gli artisti partecipano inviando un di-segno (a perdere). I di-segni saranno esposti tutti insieme a  Casabianca e destinati alla Disseminazione. Sul verso di ogni di-segno sarà apposto un timbro che porterà semplicemente la dicitura Casabianca/Disseminazione.  I di-segni non saranno firmati dagli artisti.  A fine serata le opere in mostra saranno disseminate: i presenti – pubblico e artisti intervenuti (presenza fisica) – potranno prendere e portare con sé uno dei lavori in mostra.  Disseminazione di Casabianca in altre case, in altri luoghi. I lavori in mostra non saranno riconducibili direttamente al loro autore agli artisti è richiesto l’anonimato, la rinuncia all’autorialità ma i nomi degli artisti che parteciperanno  alla Disseminazione saranno visibili in un elenco all’interno dello spazio espositivo insieme con il mio nome e con quello di Anteo, tutti in ordine alfabetico. In effetti si tratta di un progetto collettivo e il soggetto collettivo che risulterà agire Casabianca/Disseminazione è agenzia anarchica anonima per il lavoro spirituale (che esiste solo nel momento in cui agisce un progetto). Io dentro Disseminazione ci ho trovato una ventina di morfemi Di Disse iss ss se semi semina mi mina ina nazi azione zio io o nazione on ne e. Esporranno i seguenti artisti : Aiello Lelio Andersen Karin Andreco Andrea Andrighetto Aurelio Andrini Alessandra Angeli Arpo Ascari Emanuela Banchelli Francesca Banfo Maura Bartolomei Davide Batacchi Lisa Bellini Dario Berkowski Wolfgang Bernardi Francesco Bittente Alvise Bonacorsi Ivo Boresta Pino Cafarella Vittoria Caimmi Giovanna Cardarelli Francesco Carone Francesco Casadei Jacopo Cascone Roberto Cattani Annalisa Cenci Giulia Chiarini Silvia Contini Leone Coppola Irene Cristini Ermanno Crociani Andrea Cuoghi Corsello Curandi Katz D’Accardi Valentina De Mattia Giuseppe Della Valle Martina Delnevo Cinzia Di Bello Paola Dissabo Anna Enna Mimì Faessler Barbara Fantin Arianna Fantin Emilio Fenara Irene Finotti Francesco Fontana Elisa Gabos Otto Galegati Stefania Ganne Jean Baptiste Gasparini Marina Ghioni Eloise Giambi Patrizia Grossi Massimo Guerini Gian Paolo Guglielmi Nazzareno Hamerski Elena Jaurique Tlisza Lacchini Giulio Lenzi Sonia Leuci Lucia Magnani Melissa Malgeri Gianluca Manto Dacia Manzolli Daniela Medda Valentina Mercuri Maurizio Meyer Doerte Missoni Lorenzo Modica Concetta Nadia Antonello Niero Ludovica Norese Giancarlo Oberti Giovanni Pajè Mattia Paladino Simona Parisi Paolo Pasquini Stefano W Pergola Chiara Perjovschi Dan Pierobon Marta Piovaccari Luca Prevedello Fabrizio Puckey Thom Puddu Paolo Radovan Anteo Ramlov Gedske Revoltella Sarah Rivola Fabrizio Roberts Martina Romano Mili Rossi Sara Rostagno Letizia Sarti Giovanna Sancisi Gilda  Sapori Paola Sauer Eva Scarabelli Luca Smaldone Andrew Spagna Musso Daniela Spinelli Ivana Tirelli Sara Torregrossa Adriana T-yong Chung Vanden Ecker Jochem Vanni Eugenia Vanni Riccardo Vitone Luca Wheat Regan.

15059613

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru