• Sab. Ott 16th, 2021

Casagiove. Giostrine per minori disabili nel Parco Merola, in arrivo il finanziamento

DiThomas Scalera

Mar 10, 2017

CASAGIOVE. Il Comune di Casagiove è stato finalmente ammesso nella graduatoria di finanziamento, relativa all’avviso pubblico per l’acquisto e l’installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità. Casagiove rientra in quella lista di Comuni che la Delibera di Giunta Regionale numero 542 del 10 ottobre 2016 ha individuato tra quelli che dispongano di aree verdi pubbliche per l’installazione a giochi e che hanno manifestato interesse alla partecipazione ad un bando a sportello. Secondo quanto previsto dal Decreto Direttoriale numero 181 del 15 novembre 2016, l’Ente comunale di via Jovara otterrà una somma di 5mila euro che sarà usata per introdurre giochi destinati a minori con disabilità all’interno del Parco Merola. Il Comune di Casagiove intende concretizzare quanto dettato dall’articolo 30 della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità che stabilisce che gli Stati debbano adottare tutte le misure adeguate a garantire che i minori con disabilità possano partecipare, su base di eguaglianza con gli altri minori, alle attività ludiche, ricreative, agli svaghi ed allo sport, incluse le attività previste dal sistema scolastico.
L’assessore con delega alle politiche sociali Pietro Nardi esprime con soddisfazione l’ammissione al finanziamento: “Il progetto rappresenta una soluzione importante che per noi aveva un enorme rilevanza sociale e darà con tangibilità la possibilità a bambini meno fortunati di poter godere nel giusto modo di un importante momento, quello del gioco all’aria aperta, finalmente praticabile in uno spazio deputato a tal proposito che allo stato mancava nell’ambito del territorio. Un altro piccolo traguardo ora è stato raggiunto ma il tutto deve servire a costituire lo sprone per raggiungere obiettivi sempre magigori a tutela delle fasce più deboli”.
L’assessore con delega al verde pubblico Francesco Mingione esprime la sua gioia per un’importante innovazione per i cittadini: “La tutela dei disabili è sempre stato un argomento che il Comune di Casagiove ha rivendicato. Da questo punto di vista, il nostro Comune è sempre stato molto attivo ed ora, ancor di più, con l’installazione di giochi destinati ai minori con disabilità, verrà aggiunto un nuovo strumento per tutelare tutti i bambini. La nostra Amministrazione ha mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale, così da garantire uguaglianza tra i bambini e non”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru