• Sab. Ott 16th, 2021

Casagiove. La città celebra “Il Giorno del ricordo”, conferenza alla scuola “Moro Pascoli”

DiThomas Scalera

Feb 9, 2017
Gennaro Caiazza

CASAGIOVE. “Il Giorno del ricordo” è una commemorazione civile nazionale italiana, ricordata con delle celebrazioni importanti il 10 febbraio di ogni anno sin dal 2006. “Il Giorno del ricordo” è stato istituito con la legge del 30 marzo 2004 n. 92, la commemorazione vuole conservare, ma soprattutto rinnovare la memoria della grave tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, l’esodo dalle terre degli istriani, nel secondo dopoguerra. La vicenda delle foibe risulta essere una delle più complesse questioni delicate della storia contemporanea.
Per la giornata di domani, l’Amministrazione Comunale di Casagiove organizza una conferenza stampa per ricordare questa tragedia. Lo scopo di questa conferenza rappresenta quello di coinvolgere sempre di più le scuole del territorio cittadino, l’appuntamento si svolgerà alla Scuola Secondaria di Primo Grado “Moro Pascoli” ed avrà inizio alle ore 11.15. In rappresentanza dell’Amministrazione comunale saranno presenti il sindaco del Comune di Casagiove Roberto Corsale, la Presidentessa del Consiglio Comunale Marianna Barattini ed il consigliere con delega alla cultura Gennaro Caiazza, ai tre si aggiungeranno la dirigente scolastica Teresa Luongo, il parroco della Chiesa di San Michele Arcangelo don Stefano Giaquinto e lo storico insegnante di Lettere di Casagiove Luigi Granatello. Alla conferenza parteciperà anche una rappresentanza scolastica dell’Istituto Mater Amabilis di Casagiove.
A tal proposito afferma il consigliere con delega alla cultura Gennaro Caiazza: “Insieme alla celebrazione della Shoah, questa è una data molto significativa per il nostro calendario. L’ ente di via Jovara non può dimenticare questi avvenimenti storici e per questa ragione ricorda i fatti storici avvenuti con conferenze e dibattiti pubblici. A differenza di due settimane fa, l’evento si svolge in una delle scuole di Casagiove, perché riteniamo molto importante per la didattica scolastica avere un dialogo con tutte le realtà territoriali. Questa conferenza voluta dell’Amministrazione Comunale nella scuola “Moro Pascoli” è il segno progressivo della vicinanza continua che il nostro gruppo politico vuole confermare con le scuole, grazie all’apporto tangibile dell’assessore alla Pubblica Istruzione Rosa Russo. Ringraziamo per l’impegno attivo anche Clementina Altiero e Andrea D’Errico da sempre pronti a collaborare per la validità di queste significative manifestazioni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru