• Lun. Ott 25th, 2021

Casagiove. Nuove assunzioni, pace fatta tra il sindaco Corsale e le sigle sindacali

DiThomas Scalera

Mar 30, 2017

CASAGIOVE. Si svolto con esito positivo martedì 28 marzo l’incontro al Comune di Casagiove tra il sindaco della città Roberto Corsale e le sigle sindacali dopo il caos scoppiato nei giorni scorsi sul nuovo piano di rilancio che prevedeva nuove assunzioni approvate dalla giunta. Il segretario provinciale Diccap Vincenzo Russo ha dichiarato la stretta necessità che la nuova presenza delle figure dirigenziali appare per ora non confacente all’entità demografica del Comune per questo sussiste il fatto che i dipendenti non avrebbero per ora completamente nessuna possibilità di fare carriera, nonostante ci siano alcune categorie inferiori che da sempre richiedono nuovi ruoli di categoria superiore. Inoltre, sulle assunzioni per quanto riguarda i vigili della polizia municipale ha affermato Russo bisogna da subito passare da tempo parziale a tempo pieno per i dipendenti, solo così si potrà accedere alle ulteriori nuove assunzioni. Ha preso la parola anche Antonio Roberti, della Cisl FP, che ha chiesto esplicitamente che l’assunzione di un vigile sia anticipata al 2017, e non nel 2018 come previsto dalla giunta amministrativa. Il sindaco ha preso atto delle posizioni espresse validamente dai sindacati e si è impegnato da subito a rimodulare la delibera di giunta, stabilendo, previa verifica della fattibilità in termini giuridici e contabili, sia l’anticipo dell’assunzione di polizia municipale, sia l’aumento dell’orario per i tre agenti part-time. Non ha escluso che nel 2018 si possa rapidamente prevedere assunzioni per posti ai quali possono accedere i lavoratori dipendenti valorizzando i parametri di nuova esperienza e professionalità acquisiti all’interno dell’ente di via Jovara. Quindi da questo esito positivo, possiamo dire che sia scoppiata nuovamente la pace tra le parti coinvolte, quindi, per il momento l’ascia di guerra tra il sindaco e i sindacati, è stata completamente abbattuta, sperando che all’orizzonte non nasca sempre qualcosa di negativo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru