• Mer. Ott 27th, 2021

Casagiove. Parrocchia di San Michele Arcangelo, arriva la luce della pace

DiThomas Scalera

Dic 10, 2016

CASAGIOVE. Anche quest’anno grazie ai gruppi scout di Casagiove, la luce della pace arriverà nella comunità parrocchiale di San Michele Arcangelo di Casagiove. L’appuntamento è fissato per sabato 17 dicembre alle ore 19.30, in questo giorno noi tutti potremo vivere, ma contemporaneamente ricevere la luce con lampade e ceri propri. E così, di mano in mano, la luce della pace sarà nella nostra comunità, ma soprattutto arriverà nelle nostre case dove chi vorrà potrà con il cuore custodirla per la festività del Santo Natale. Il nostro animo dovrà essere buono, ma soprattutto noi dovremo custodire la luce della pace mantenendo sempre intatta la fiamma di speranza,solo così potremo accendere altre fiamme che vengono diffuse su tutto il pianeta, portando sempre il simbolo di pace e fratellanza fra i popoli. La luce della pace è un simbolo che noi tutti dovremo venerare, afferma Don Stefano è un segno divino che indica un valore simbolico, dove la parola del Signore potrà unire migliaia di persone davanti al vero concetto del Santo Natale. Il gesto di mantenerla accesa evidenzia Don Stefano ci fa ricordare, ma soprattutto allo stesso tempo non dobbiamo mai dimenticare che la pace deve sempre essere degna di attenzione e vigilanza, affinché non si spenga mai nell’animo di tutti noi esseri viventi.

Giacinto Di Patre

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru