• Sab. Ott 16th, 2021

Casagiove. Propaganda elettorale, Terraccia: "Faccio mia l'istanza del Prefetto"

DiThomas Scalera

Mag 17, 2016

Antonio Terraccia
Antonio Terraccia

CASAGIOVE. Una circolare del Prefetto di Caserta disciplina lo svolgimento della propaganda elettorale e prevede che all’esterno dei comitati o dei partiti non è possibile affiggere manifesti che riguardano candidati ma solo i simboli delle liste. “Faccio mia questa istanza – ha dichiarato il candidato sindaco al comune di Casagiove Antonio Terraccia per la lista Voltare Pagina – e nelle prossime 48 ore provvederò ad eliminare quanto non previsto dalla circolare. Altresì auspico che tutti gli altri miei competitor lo facciano. Già questo basterebbe per far capire che qualcosa sta davvero cambiando. Noi di Voltare Pagina non amiamo slogan elettorali, manteniamo fede a quel principio che ci ha fatto scendere in campo, ovvero la totale discontinuità con le passate amministrazioni che hanno attuato una politica che ha allontanato sempre più il cittadino dal Palazzo. Noi vogliamo essere al servizio del cittadino e non al contrario servircene in campagna elettorale. Partiamo da qui, dal rispetto delle regole e sono sicuro che i casagiovesi sapranno valutare.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru