• Mar. Ott 26th, 2021

Casagiove. "Ricostruire la sinistra", martedì 16 maggio l'incontro con Gianni Cerchia

DiThomas Scalera

Mag 11, 2017

CASAGIOVE. “Ricostruire la sinistra” è il tema dell’incontro di martedì 16 maggio alle 19.00 nella location del Bar Pisco in Viale Trieste a Casagiove. L’incontro avrà come scopo primario la nascita del Comitato Cittadino della sinistra italiana, si formeranno le basi per aprire un punto essenziale sulla prospettiva politica italiana dopo le primarie nazionali del PD, saranno tante nella serata di Martedì le tematiche che verranno affronatate: dalla Brexit, alle elezioni americane, fino ad arrivare ai problemi della provincia di Caserta. Si discuterà sul contributo da dare per la conferenza programmatica nazionale. Sarà una serata dove si parlerà dei rischi dei nazionalismi risorgenti e dei pericoli delle politiche protezionistiche che nella storia sono state le due cause principali dello scoppio delle guerre. Portare l’Ambasciata Americana a Gerusalemme o le portaerei nel Mar della Cina lascia tutti ad oggi sconcertati. In questo contesto la politica italiana balbetta e rischia di implodere nelle sue divisioni finendo sotto il tallone di politici menefreghisti che dominano la scena politica italiana con sprezzo per la nostra democrazia. La sinistra deve uscire da questa crisi licenziosa per questo ci sarà con noi ad evidenziare lo stato attuale della crisi politica il docente universitario di Storia – Università del Molise Gianni Cerchia studioso da sempre con un carattere planetario con lui riscriveremo il paradigma di una società dove non sia possibile che gli stessi personaggi politici detengano la stessa ricchezza della metà degli esseri umani del mondo. L’ Italia è finita nelle mani di una classe dirigente inadeguata e sconcertante capace solo di sollecitare nuove elezioni nazionali, pur in assenza di un progetto di governo, di un’alleanza chiara e di una legge elettorale omogenea per i due rami del Parlamento. Se si votasse subito con le attuali regole ne verrebbe fuori una maggioranza Movimento 5Stelle, Lega Nord e Fratelli d’Italia visto che la somma dei parlamentari eletti dal Pd con quelli di Forza Italia sarebbero rapidamente in minoranza. In alternativa si profilerebbe una grande coalizione tra Renzi, Berlusconi e Salvini di centrodestra. Un esito simile va da subito scongiurato con un Governo che faccia il proprio dovere, un Parlamento che predisponga una legge elettorale che riconsegni nelle mani del popolo la scelta dei deputati e senatori, e una sinistra che avvii da subito le fondamenta della Conferenza Programmatica Nazionale del nuovo Movimento politico, tutti noi affermano gli organizzatori dell’incontro dovremo essere capaci di cambiare radicalmente linea. L’altro scopo sarà la formazione di un comitato cittadino per Casagiove. Ogni membro, degno di questo nome che si richiama alla cultura e alla storia della sinistra casagiovese, avrà il compito di colloquiare con le istituzioni locali ogni membro avrà una condizione, dovrà sentirsi libero ed avvertire il dovere civico di fare altro e da un’altra parte.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru