• Gio. Ott 28th, 2021

Casagiove. Sconfitti due casi di scabbia in città, Corsale: "Prevenzione obiettivo fondamentale"

DiThomas Scalera

Feb 7, 2017

L’Assessore alla Sanità del Comune di Casagiove Lucia Carla Savignano e il sindaco Roberto Corsale

CASAGIOVE. L’ente comunale di via Jovara ha da sempre come obiettivo la prevenzione di ogni cittadino. Nelle settimane scorse era scoppiata in città la paura di due presunti casi si scabbia, che riguardavano la salute di due migranti che hanno la residenza in un centro di accoglienza cittadino. Su disposizione del primo cittadino Roberto Corsale e dell’assessore con delega alla Sanità Lucia Carla Savignano, la giunta Corsale ha provveduto da subito alla rapida attivazione di correzione di tutte le misure di prevenzione, facendo una rapida analisi di controllo su tutte le azioni che riguardavano la salute dei due migranti. Il Comune da subito ha provveduto ad effettuare il sopralluogo della struttura, a compiere l’individuazione dei due cittadini migranti, effettuando le visite mediche necessarie, ma soprattutto a rendere idoneo l’ambiente, gli indumenti che si trovavano all’interno della struttura. L’amministrazione comunale dopo queste operazioni ha evidenziato la totale soddisfazione per l’annullamento dei due casi di scabbia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru