• Lun. Ott 18th, 2021

I carabinieri arrestano due giovani a Casagiove

CASAGIOVE. Fingendosi amici del figlio si sono fatti consegnare, da una 73enne, argenteria, monili in oro e 300 euro in contanti. E’ accaduto ieri a Casagiove. Gli autori, due giovani napoletani di 18 e 19 anni, poi si sono dati alla fuga. I carabinieri, allertati, si sono posti alla ricerca dei truffatori che sono stati immediatamente individuati, bloccati e tratti in arresto. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’anziana.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale