• Gio. Mag 23rd, 2024

Casagiove. Usava un incavo nel muro come base di spaccio: arrestato

Usava un incavo nel muro come base di spaccio a Casagiove

CASAGIOVE. Non si è accorto della presenza dei carabinieri il 56enne che nel pomeriggio di ieri, dopo aver fermato la propria autovettura in via Cave Alte a Casagiove, ha depositato all’interno di un incavo ricavato in un muretto un contenitore in plastica contenente nove dosi di cocaina, tutte già confezionate in bustine in cellophane e pronte per la cessione. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva lasciato la propria auto con il motore acceso e, dopo essersi accorto del sopraggiungere dei militari, è risalito in macchina tentando di allontanarsi. La sua corsa è però terminata dopo solo cinquantina metri, quando ha trovato davanti a sé i carabinieri che gli hanno sbarrato la strada.

I militari della Stazione di Casagiove hanno subito recuperato lo stupefacente procedendo, nel contempo, ad una perquisizione personale e veicolare. Il 56enne è stato trovato in possesso anche di due telefoni cellulari con rispettive schede sim. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale.

Accompagnato in caserma è stato arrestato e condotto ai domiciliari. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!