• Mar. Ott 19th, 2021

Casagiove. Vie della 167, per la prima volta le strade saranno addobbate per il Natale

DiThomas Scalera

Dic 16, 2016

CASAGIOVE. La tradizione sfida la crisi economica ed anche quest’anno le vie della 167, per la precisione via Fortuna, insieme a Via Tescione verranno per la prima volta addobbate a festa, con le luminarie natalizie che da qualche giorno fino all’epifania allieteranno le passeggiate “natalizie” dei cittadini casagiovesi residenti nella zona.
I cittadini hanno deciso di ringraziare l’amministrazione comunale che ha permesso gli addobbi natalizi alle due strade di questo quartiere che negli scorsi anni erano sempre rimaste al buio.
“La Giunta Comunale si è prodigata per concretizzare gli addobbi e noi cittadini della 167 siamo grati per il contributo finanziario elargito per l’installazione: in una fase così economica complessa ancora una volta si dimostra vincente la strategia dell’unire le forze per raggiungere obiettivi comuni” hanno rimarcato i cittadini della zona di Piazza Mercato.
“E’ doveroso rendere omaggio anche alla collaborazione personale garantita dal vice- sindaco Danilo D’Angelo, e dal consigliere delegato alla cultura Gennaro Caiazza – hanno aggiunto i residenti della zona – i due amministratori in particolar modo hanno ascoltato le richieste dei cittadini, contemporaneamente si sono attivati per raccogliere le adesioni di tutti e si sono direttamente rapportati con il sindaco Corsale per realizzare il piano di intervento nel modo più rapido e completo possibile”. ” E’ stato fondamentale l’impegno del Comune – sottolineano gli abitanti della zona – In un momento particolarmente difficile per la nostra situazione questo risultato non può che renderci orgogliosi e fieri di essere andati oltre le nostre aspettative, finalmente anche qui si potrà respirare l’ area di festa del Santo Natale”.

Giacinto Di Patre

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru