• Ven. Ott 22nd, 2021

Casal di Principe. Stalking e lesioni: condannato a cinque anni e tre mesi Angelo Cioffo

DiThomas Scalera

Nov 2, 2015

wpid-carabinieriarresto-1.jpg.jpeg

CASAL DI PRINCIPE. É stato condannato per aver malmenato e perseguitato la sua ex, più giovane di lui di oltre venti anni. Condannato a cinque anni e tre mesi Angelo Cioffo, 49 anni di Casal di Principe. Ieri il giudice del tribunale di Napoli Nord ha emesso il suo verdetto per l’uomo alla sbarra per stalking, minacce aggravate, rapina e lesioni. Presunte vittime di Cioffo non solo la giovane donna di San Marcellino con la quale l’imputato ha avuto una relazione, ma anche i genitori e il fratello della ragazza. Il tribunale ha riconosciuto il risarcimento dei danni, da quantificarsi in sede civile, e il pagamento di una provvisionale alle parti civili (difese dall’avvocato Danilo Riccio). Cioffo é difeso dall’avvocato Alessandro Diana.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru