• Ven. Ott 22nd, 2021

In arresto un 28enne di San Cipriano d’Aversa

CASAL DI PRINCIPE. Nel pomeriggio del 9 agosto i carabinieri di Casal di Principe, coordinati dai magistrati della DDA partenopea, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal tribunale di Napoli, nei confronti di C.T., 28 anni, residente a San Cipriano d’Aversa.

Le indagini hanno consentito di accertare la tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso nei confronti del titolare di una sala giochi di Casal di Principe, il quale proprio sotto la minaccia della paventata vicinanza con noti appartenenti al clan dei Casalesi, avrebbe dovuto corrispondergli una somma di denaro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale