Sab. Ago 24th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Casal di Principe. Ancora una sconfitta per il ‘1964’, manita del Lusciano

2 min read

Continua il periodo buio del Casale 1964 che alla prima uscita del 2017 viene sconfitto in trasferta per 5-2 dal Real Lusciano 2016. Non è bastato l’urlo di incoraggiamento del presidente-allenatore Enricomaria Natale che nel presentare la gara aveva chiesto ai propri ragazzi “una prova d’orgoglio”. Ancora una volta hanno pesato, e non poco, le tante assenze per la squadra di Casal di Principe che sul manto in erba sintetica del ‘Comunale’ di Lusciano ha provato fino alla fine a rimontare e a rendere meno pesante il ko ma non ci è riuscita anche per la prova importante dei padroni di casa allenati da Fabozzo. Nei primi dieci minuti di gara le due squadre si studiano prettamente a centrocampo ma al 15’ la sfida si sblocca e a passare in vantaggio è il Real Lusciano 2016: Climaco trova Turco appostato in area con quest’ultimo che facilmente insacca per l’1-0. Il raddoppio arriva qualche minuto dopo quando Turco ricambia il favore a Climaco: spettacolare rovesciata dell’attaccante e 2-0. Il Casale 1964, spinta dalla panchina da mister Natale e dai casalesi presenti allo stadio, prova la reazione riuscendo a conquistare anche un calcio di rigore concesso dal direttore di gara e realizzato da Ferraro, col primo tempo che si chiude sul 2-1. La partita quindi è ancora aperta ma i primi minuti della ripresa sono praticamente uno shock per il Casale 1964: Climaco segna ancora due volte regalandosi quindi la personale doppietta (4-1). Palmieri sigla il gol del 5-1 mentre a chiudere la gara è Aruta che trova il definitivo 5-2 che serve però solamente ad aumentare la sua immensa mole di gol nei campionati italiani. Brutta prestazione dei ragazzi casalesi che però ora devono subito dimenticare questo ko perché già mercoledì si ritorna in campo: c’è una rimonta da provare per l’accesso al turno successivo di Coppa Campania. Appuntamento allo stadio ‘Comunale’ di Casal di Principe: serve ritrovare, il prima possibile, la vittoria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open