• Ven. Ott 22nd, 2021

Casal di Principe. Picchiò la fidanzata Miss Rosaria Aprea: arrestato Caliendo

DiThomas Scalera

Mar 9, 2016

 

Rosaria Aprea
Rosaria Aprea

CASAL DI PRINCIPE. La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto questo pomeriggio Caliendo Antonio, trentenne di Casal di Principe, condannato con sentenza passata in giudicato per le gravissime lesioni commesse nei confronti di Rosaria Aprea il 12 maggio del 2013.
Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Caserta hanno eseguito nei confronti del giovane, fino ad oggi sottoposto agli arresti domiciliari, l’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per l’espiazione di sette anni, cinque mesi e ventinove giorni di reclusione.
L’uomo, responsabile di aver ridotto in fin di vita la giovane in preda ad una folle gelosia, è stato condotto, al termine degli atti di rito, presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.
rosaria-aprea

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru