news archivio

Casal di Principe. Tentato omicidio di Raffaele Zippo: arrestato Pasquale Cirillo

CIRILLO-Pasquale
CASAL DI PRINCIPE. La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Pasquale CIRILLO, 44enne, di Casal di Principe, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, dovendo espiare la pena definitiva di 9 anni e 11 mesi di reclusione per il tentato omicidio di Raffaele ZIPPO avvenuto a Casal di Principe il 25 marzo 2000. La vittima, in quella circostanza, riuscì a sfuggire all’agguato mortale del clan Bidognetti grazie all’attività investigativa delle Forze di Polizia che scongiurarono l’esecuzione. Raffaele ZIPPO era entrato nel mirino del gruppo criminale impegnato in una violenta lotta per il controllo del territorio e rimase vittima di omicidio il 4 dicembre 2001. Stamani gli uomini della Squadra Mobile hanno arrestato Pasquale CIRILLO presso la sua abitazione Casal di Principe. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.