• Lun. Ott 25th, 2021

Casalnuovo di Napoli. Partita la corsa di Giovanni Nappi a Sindaco della città

Verso le elezioni amministrative a Casalnuovo di Napoli

CASALNUOVO DI NAPOLI (NA). Domenica 26 gennaio a Casalnuovo di Napoli si è tenuta una lunga e affollata “conferenza programmatica” al centro polifunzionale “Pier Paolo Pasolini”, che ha avviato ufficialmente il percorso verso le elezioni amministrative del 2020.

Il titolo della conferenza è stata “Cambiare per migliorare “, lo slogan che Giovanni Nappiha scelto per la sua corsa a Sindaco della Città di Casalnuovo di Napoli.

La sala non è riuscita a contenere le centinaia di persone accorse per assistere ad una mattinata di politica:

  • 3 ore di interventi;
  • 18 relatori;
  • 8 le liste, tra partiti e movimenti che hanno già dichiarato di voler sostenere la candidatura a sindaco di Giovanni Nappi;
  • 8 le “macro-aree di intervento” definite come ambiente e territorio, lavoro, commercio e sviluppo, acqua pubblica, mobilità, sicurezza e periferie, politiche sociali e welfare generativo, fiscalità locale, cultura e identità cittadina, le nuove generazioni.

È stata una convention in grande stile, iniziata con una straordinaria esibizione del duo Bibbo’-Viti, flauto traverso e chitarra.

Dieci minuti di musica, a sorpresa, che hanno incantato la platea. Subito dopo è intervenuto Nappi: “non avremo mai paura di dire alla città che per la prima volta chi si candida a governare il territorio inizia ufficialmente il suo percorso elettorale pronunciando la parola cultura”.

Parole molto chiare quelle di Nappi, che hanno infiammato la platea: “non abbiate timore, lo dico a tutti i nostri candidati presenti, di sostenere che parlare di formazione e di conoscenza, e quindi di bambini, di ragazzi, delle nuove generazioni, debba avere la stessa importanza che parlare di piano casa”.

Nappi ha sottolineato a gran voce che non è contro il settore dell’edilizia, ne pubblica né privata, precisando che: “argomenti come quello della pianificazione urbanistica sarà sicuramente trattato, sarà uno dei temi, ma non sarà l’unico. Non avrà la priorità assoluta, così come negli ultimi 30 anni. Parole come regolamento edilizio, piano regolatore e PUC, avranno la stessa importanza che parlare di ambiente, di giovani o di formazione e cultura, di lavoro o di acqua pubblica”.

Le tante attività già realizzate 

Nappi dal palco ha rivendicato il ruolo fondamentale che le tante attività messe in campo in questi anni hanno avuto nella vita quotidiana della comunità: dalla Biblioteca Socialeintitolata a Giacomo Leopardi, realizzata in un immobile di famiglia, e la mostra nazionale con i manoscritti autografi de L’Infinito, fino alle attività di animazione territoriale e aggregazione sociale.

Dal Villaggio di Babbo Natale e il Carnevale, fino al campo estivo gratuito e alle attività inclusive per gli autistici e dislessici.
Attività realizzate con l’associazione “Una Città Che…” e, negli ultimi anni, da semplice cittadino che ama la propria comunità.

Così con la conferenza di Nappi la campagna elettorale a Casalnuovo sta entrando nel vivo.

La Coalizione

Queste le otto liste che ad oggi formerebbero il cartellone elettorale a sostegno di Giovanni Nappi Sindaco:

1. La Città Che Vogliamo

2. Cuore e Fede

3. Avanti X Casalnuovo

4. Città in Rete

5. Partito Democratico

6. Lista Nappi Sindaco

7. Lista Giovanni Romano

8. Io c’entro, lista democratica

Giovanni Nappi
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa