Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Casalnuovo di Napoli/Marcianise. Muore operario della Ixfin, il cordoglio del Bacino di Crisi

2 min read

CASALNUOVO DI NAPOLI/MARCIANISE. E’ morto, in circostanze drammatiche, a Casalnuovo di Napoli, Salvatore Di Francesco. Operaio della Ixfin di Marcianise ma fermo da un anno è deceduto per le conseguenze di un tragico volo dal balcone dell’abitazione dove viveva con la sua famiglia. Le Autorità Competenti hanno disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso: non si è esclude il decesso.

Cordoglio è stato espresso anche dai lavoratori del Bacino di Crisi di Caserta.

Rabbia, dolore, sconcerto per non aver potuto evitare questa tragedia umana nel mondo del lavoro. Salvatore operaio Ixfin ci lascia un grande vuoto che nessuno può spiegare, oggi la disperazione, la perdita dei valori hanno trionfato, su tutti noi lavoratori. Oggi assistiamo alla condanna a morte da parte della politica dei nostri valori, gli ideali valorosi  sono morti con Salvatore De Francesco.
Questa politica bastarda, infame, viscida ha reso con la sua vergognosa demagogia questa nostra società luogo marcio  per raggiungere la sopravvivenza, da parte di tutti  quei lavoratori espulsi senza un perché dai luoghi di lavoro.Le ragioni del gesto non sono interpretabili e probabilmente frutto di molteplici ragioni. Mesi senza reddito- infatti – e – soprattutto la difficoltà di immaginare hanno spinto Salvatore senza più un futuro positivo a compire un gesto che ad oggi non riusciamo ancora a capire il motivo. Forse Salvatore aveva perso quella speranza di lottare per vincere la sua impresa ardua, in lui stavano crollando quei valori che oggi determinano un vero uomo di famiglia. Questo nuovo episodio costituisce la condanna di morte della nostra amata Campania.La morte di Salvatore costituisce un grave episodio per la nostra scarsa politica che non ha saputo con fermezza di evitare questa gravità che oggi colpisce il lavoro. Caro Sasà ragazzo esemplare, meraviglioso per tutti noi, oggi noi ti ricorderemo come il simbolo della nostra battaglia, con il cuore ti prometteremo che chi parlerà, ma soprattutto sparlerà sul tuo sacrificio umano, sarà per sempre zittito con i nostri ideali  valorosi,  sarai per sempre nei nostri cuori. Alla nuova generazione che oggi soffre con noi scendiamo in campo, perché c’è da battere quella classe politica che oggi ci impedisce di esprimere il nostro dissenso !!!!
Fermiamoli non c’è più tempo !!!
RIPOSA IN PACE SALVATORE ❤

Bacino di Crisi di Caserta

bacino-di-crisi-striscione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open