• Lun. Gen 17th, 2022

Blitz dei carabinieri in un bar di Casaluce

CASALUCE. Ieri sera i carabinieri di Aversa, a seguito di un controllo ad un bar di Casaluce, hanno denunciato quattro persone tra cui il 37enne titolare dell’esercizio commerciale, il 50enne preposto e due dipendenti, un 52enne ed un 26enne, senza contratto di lavoro sorpresi ad effettuare, tramite 5 postazioni di gioco ed un router, attività illecita di raccolta e gestione di scommesse su siti non autorizzati. Durante l’attività sono stati rinvenuti scontrini fiscali di scommesse sportive, biglietti con password  di accesso a siti esteri, nonché la somma di 475 euro in contanti. I primi due sono stati denunciati anche per per simulazione di reato atteso che, il 16 dicembre 2020 presso la Stazione dei Carabinieri di Teverola denunciarono, in qualità di custodi delle tre postazioni sottoposte a sequestro nell’ambito di analoga attività, il furto delle stesse poi rinvenute nel controllo eseguito nella serata di ieri.

Nel corso della serata sono stati poi sottoposti a controllo anche 30 soggetti e 10 veicoli e sono stati elevati 10 verbali al cds.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale