• Lun. Ott 25th, 2021

Casaluce. Stalking nei confronti dell’ex consorte: arrestato 45enne

Si tratta di un marocchino

CASALUCE. I Carabinieri di Teverola, nei giorni scorsi, arrestarono B.N., 45 anni, marocchino, con precedenti di polizia. L’uomo, già colpito da un provvedimento di divieto di dimora nelle province di Napoli e Caserta, si rese responsabile del reato di stalking nei confronti dell’ex consorte, nonché di resistenza e lesioni nei confronti dei militari intervenuti.

In particolare il 45enne, recatosi a Casaluce presso l’abitazione dell’ex, anch’essa marocchina, dopo averla minacciata con un coltello si allontanò rifugiandosi in un bar poco distante dove veniva individuato dai Carabinieri allertati dalla donna. L’uomo, alla vista dei militari dell’Arma, si armò di due bottiglie di vetro mandate in frantumi minacciandoli di morte. Nella circostanza il 45enne compì anche atti di autolesionismo procurandosi, con i cocci di vetro, delle ferite all’addome e sul braccio. Grazie all’utilizzo dello spray al peperoncino in loro dotazione i Carabinieri riuscirono renderlo inoffensivo, bloccandolo. Trasportato in ospedale dal personale del 118, veniva poi dimesso dopo le cure. Nel corso delle breve colluttazione uno dei Carabinieri rimaneva lievemente contuso. Coltello e cocci di vetro furono sottoposti a sequestro.

E’ di oggi la notizia che l’uomo, tradotto dai militari dell’Arma presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere, è stato attinto successivamente dal provvedimento di custodia cautelare in carcere quale aggravamento del provvedimento di divieto di dimora.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale