• Ven. Ott 22nd, 2021

Casapesenna. Cantiere dei rifiuti, il Sindaco tenta di destituire la Fiadel. Ecco la risposta del sindacato

CASAPESENNA. In merito alle sorprendenti dichiarazioni rese dal Sindaco,

corre l’obbligo precisare alcuni significativi aspetti al fine di allontanare ogni ragionevole dubbio.

Ebbene i pagamenti ai quali si riferisce il Sindaco non sono affatto correlati alla richiesta di avvio della procedura di raffreddamento, richiesta dalla scrivente O.S. in data 19.02.19, poiché si riferisce al mancato pagamento, da parte del Consorzio C.I.T.E. Soc. A.r.l., della retribuzione di gennaio.

Inoltre, la scrivente O.S. rappresenta che alcuni lavoratori hanno sottoscritto regolare adesione sindacale con la FIADEL, la quale di norma, viene trasmessa all’azienda di riferimento e non al Comune, per cui, in alcun modo il Sindaco può destituire la rappresentatività di codesta organizzazione sindacale sul cantiere di igiene urbana di Casapesenna, facoltà democraticamente in capo ai lavoratori.

Ancora, il documento sottoscritto da tutti i lavoratori, anche da quelli associati attualmente alla FIADEL, il quale rappresenta una rinuncia all’azione legale riferito alle retribuzioni di novembre, dicembre e 13° mensilità anno 2018, diversamente da quanto sostenuto dal Sindaco.

Pertanto, le affermazioni rese dal Sindaco, appaio piuttosto inopportune e fuori luogo, oltre ad essere prive di ogni fondamento, alle quali risponderemo nelle sedi opportune.

Giovanni Guarino

Giovanni Guarino

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru