Agro AversanocampaniaCronacaNewsPagina Nazionale

Casapesenna. Esorcismi e abusi sessuali: don Michele Barone condannato a 12 anni di carcere

Don Michele Barone condannato a 12 anni di carcere

CASAPESENNA. Michele Barone, ex prete della Diocesi di Aversa, è stato condannato a 12 anni di carcere dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere perchè accusato di aver commesso violenze e abusi contro tre donne, tra cui una minorenne, mentre praticava riti esorcistici non autorizzati.

La Procura di Santa Maria Capua Vetere aveva chiesto per l’ex sacerdote del Tempio di Casapesenna, le cui condotte illecite erano state smascherate dalla trasmissione “Le Iene”, 22 anni di carcere. I giudici non hanno però ritenuto sussistente il reato di violenza sessuale contestato a Barone nei confronti delle due vittime maggiorenni, riconoscendolo colpevole delle altre fattispecie di violenza privata, maltrattamenti e lesioni gravissime.

Condannati i genitori della vittima minorenne, accusati di non aver impedito le violenze sulla figlia che credevano “posseduta dal demonio”. Assolto il funzionario della Polizia di Stato accusato di aver coperto le condotte di don Barone.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.